Camera per crioterapia CryoStar

      Camera per crioterapia con monitor termico e sensore di ossigeno. Camere per crioterapia a base di azoto liquido. L’utilizzo della giusta attrezzatura per la crioterapia trasforma la scienza dell’esposizione dell’intero corpo umano a temperature ultra basse per il recupero dei sistemi circolatorio, nervoso ed energetico in un’efficace tecnologia di guarigione. Secondo la ricerca scientifica e medica, l’efficienza ottimale delle procedure di crioterapia su tutto il corpo si ottiene posizionando il corpo a temperature fino a 120-170 ° C (- 184-280 ° F) per 1-3 minuti, riducendo la temperatura della superficie della pelle . Impulsi d’aria applicati brevi, estremamente freddi e non invasivi diretti al corpo umano, provocano reazioni fisiologiche che favoriscono il trattamento e il recupero, che vengono utilizzati in molti campi, come la cosmetologia, la riabilitazione sportiva e la medicina.

      Descrizione

      La crioterapia porta all’attenzione del pubblico i benefici della terapia del freddo a temperature estremamente basse. La crioterapia di tutto il corpo è una terapia nota per le sue proprietà analgesiche e bruciagrassi ottenute attraverso l’esposizione a temperature ultra basse. La temperatura ultra bassa stimola i recettori della pelle, attivando la reazione del sistema nervoso centrale, che rilascia endorfine, prodotte dal corpo umano (inibitori naturali del dolore e migliora l’umore).

      Inoltre, la crioterapia migliora la circolazione sanguigna e linfatica, allevia l’infiammazione purificando le tossine e i prodotti metabolici, fornendo al sangue l’ossigeno e le sostanze nutritive necessarie per stimolare la riparazione cellulare in tutto il corpo. Dopo i problemi epidemici del coronavirus, la crioterapia è diventata più popolare come potenziatore naturale del sistema immunitario che aiuta a proteggere dai virus. Molti articoli suggeriscono che il trattamento crioterapico è stato accettato da molti famosi atleti e squadre sportive per il recupero muscolare e il trattamento degli infortuni.

      Qual è la differenza tra CryoStar e altri?

      Probabilmente potresti trovare molte occasioni sul mercato per le camere per crioterapia. Ma qual è la differenza tra CryoStar e altri? Nella maggior parte dei casi, le criosaune offerte dai nostri concorrenti, sviluppate su una piattaforma obsoleta, rilasciate più di 25 anni fa e ancora utilizzate dai concorrenti con un numero limitato di aggiornamenti. Pertanto, i clienti potrebbero incontrare molte criosaune simili nell’antico design cubico. Alcuni concorrenti hanno cercato di introdurre nuove tecnologie nelle loro apparecchiature, come termocamere, wi-fi e spray indiretto di azoto nel mezzo della criosauna, che hanno reso il loro prodotto eccessivamente costoso.

      Il produttore di camere per crioterapia VACUACTIVUS ha sviluppato una moderna criosauna con le ultime funzionalità e un prezzo accettabile, in grado di distruggere il monopolio consolidato delle vecchie camere di crioterapia. Dopo lunghe ricerche e duro lavoro da parte dei migliori designer e tecnici, abbiamo rilasciato le nostre versioni CRYOSTAR Cryosauna più avanzate, Simple e Grand. CryoStar è l’ultimo modello disponibile sul mercato e ha riunito tutte le ultime conquiste nel settore della crioterapia. CryoStar ha un design moderno e futuristico con un esterno ergonomico e un interno funzionale. Pertanto, in breve tempo, CryoStar è diventato un top seller nei mercati mondiali.

      I principali vantaggi delle criocamere CryoStar:

      • Tecnologia di spruzzatura indiretta di azoto che utilizza ugelli di iniezione di platino al centro della criosauna, che aiuta a ridurre il consumo di azoto a 3-5 litri per sessione e previene lesioni dovute a ipotermia o immissione diretta di azoto liquido nella criosauna. Questa tecnologia innovativa, sviluppata dai principali specialisti della nostra azienda, aiuta a ottenere una distribuzione uniforme dell’azoto all’interno della camera e la ritenzione a bassa temperatura per tutte le parti del corpo.
      • Apertura automatica della porta tramite telecomando o pulsante montato sulla porta. CryoStar è una camera per crioterapia unica con tale funzionalità
      • Ultimi schermi touch da 10,1 ”e menu aggiornato con 3 programmi automatici e 1 manuale
      • Facile installazione e utilizzo
      • Telecamera per visione termica e sensori di livello di ossigeno montati (disponibili su CryoStar Grand)

      CryoStar cryosauna

      Manutenzione e opzioni per la camera di crioterapia

      • Nessun servizio speciale o manutenzione richiesta, è sufficiente posizionare la bombola con azoto
      • Parti di alta qualità prodotte in Europa e negli Stati Uniti, nonché la lunga durata dell’attrezzatura.
      • Modelli semplici e fantastici possono soddisfare le esigenze di qualsiasi cliente alla ricerca del miglior prezzo e delle funzionalità più recenti
      • Possibilità di scegliere il colore personalizzato e aggiungere il logo del cliente
      • Il design più recente e nuove funzionalità. La combinazione di vetro e plastica in un lussuoso design moderno.
      • La migliore assistenza tecnica e clienti in tutto il mondo

      Cryotherapy chamber CryoStar

      Cos'è la tecnologia di termovisione?

      La termocamera (termica + lat. Vīsio «vision») è un dispositivo per il monitoraggio della distribuzione della temperatura della superficie esaminata. La distribuzione della temperatura viene visualizzata sullo schermo come immagine a colori, in cui temperature diverse corrispondono a colori diversi. Lo studio delle immagini termiche si chiama termografia. Tutti i corpi la cui temperatura supera la temperatura dello zero assoluto emettono radiazioni termiche elettromagnetiche secondo la legge di Planck. La densità di potenza spettrale della radiazione (funzione di Planck) ha un massimo, la cui lunghezza d’onda sulla scala delle lunghezze d’onda dipende dalla temperatura. Come regola generale, le moderne termocamere si basano su speciali sensori di temperatura a matrice chiamati bolometri. Rappresentano una serie di termistori a film sottile in miniatura.

      La radiazione infrarossa, raccolta e focalizzata sull’array con l’obiettivo di una termocamera, riscalda gli elementi dell’array in base alla distribuzione della temperatura dell’oggetto monitorato visualizzato sullo schermo a cristalli liquidi come immagine a colori, dove i luoghi freddi sono blu e quelli caldi giallo o rosso. La tecnologia Thermovisor incorporata nella camera di crioterapia è molto innovativa, consentendo di vedere come il corpo reagisce alla temperatura e alla circolazione sanguigna con una maggiore rigenerazione nelle zone del corpo che sono sottoposte a crioterapia. Il CryoStar Grand è dotato di una termocamera incorporata e di un monitor video che visualizza i dati ottenuti dalla termocamera.

      Cryotherapy chamber

      Quanti trattamenti di crioterapia richiesti?

      Il numero di procedure varia a seconda degli obiettivi della paziente e della reazione del suo corpo al trattamento. L’utilizzo della criostimolazione per il recupero muscolare è un metodo ausiliario quotidiano che può essere eseguito in cicli di 10-20 sedute per ottenere un effetto sostenibile del trattamento. Gli infortuni variano in gravità, quindi il numero di procedure è difficile da stimare in anticipo. Il fisioterapista e il paziente devono valutare quando, a loro avviso, l’infortunio si riprenderà completamente.

      Il numero di sessioni può variare a seconda della gravità degli infortuni e delle malattie e sarà individuale in ogni caso. Il paziente può avvertire un completo recupero dopo 3-4 sedute, ma sarebbe più efficace eseguire un ciclo di 10-20 procedure per ottenere il pieno effetto del trattamento. Ciò contribuirà a prevenire infortuni ricorrenti su base regolare e a rafforzare la zona di impatto. Se il paziente ha bisogno di rimettersi in forma il prima possibile, le sessioni possono essere eseguite due volte al giorno, ma dovrebbe esserci una pausa di 4-6 ore tra di loro. Il motivo per cui le procedure di criostimolazione sono raccomandate ogni giorno o ogni altro giorno è la capacità della criostimolazione di provocare un aumento della circolazione sanguigna che dura per diverse ore nell’area interessata. Quando si eseguono procedure con brevi pause tra di loro, il paziente sperimenta un aumento sostenuto della circolazione sanguigna e un effetto analgesico naturale per lungo tempo. Ciò accelera il processo di guarigione e riabilitazione, oltre a rendere il trattamento più efficace rispetto alle procedure eseguite con lunghe pause.

      CryoStar Grand M cryo chamber

      Quanti trattamenti di crioterapia richiesti?

      Quando la criostimolazione viene utilizzata in combinazione con la terapia fisica o la criolipolisi, il paziente deve eseguire esercizi post-trattamento, poiché il rafforzamento e lo sviluppo della flessibilità delle articolazioni e delle ossa è il punto chiave del recupero. Gli esercizi post trattamento prevedono una serie di esercizi o movimenti consigliati dal fisioterapista e finalizzati al rafforzamento delle articolazioni e dei muscoli della zona interessata. A volte i pazienti possono sentirsi bene dopo le prime sedute e poi, pochi giorni dopo, improvvisamente avvertono di nuovo dolore. Questo è un buon segno che la criostimolazione funziona in modo efficace poiché le articolazioni ei muscoli si sviluppano e si muovono più liberamente durante il processo di recupero.

      Dopo 6-7 giorni, questi sintomi scompariranno completamente. Dopo le procedure di criolipolisi, è essenziale che il paziente esegua gli esercizi prescritti (il paziente può indossare indumenti sportivi con lui per il trattamento). Per migliorare l’effetto del trattamento, il paziente deve allenarsi successivamente. La criostimolazione nella camera di crioterapia CryoStar favorisce il rilascio di una grande quantità di proteine ​​antinfiammatorie nell’area interessata e gli esercizi migliorano la circolazione sanguigna, aiutando a distribuirli in tutto il corpo. Con un battito cardiaco accelerato, la circolazione sanguigna aumenta non solo nell’area interessata ma in tutto il corpo.

      Cryotherapy chamber next generation

      Varietà di colori e versioni per la criosauna CryoStar

      La camera per crioterapia CryoStar è disponibile nelle versioni:

      • Simple
      • Grand con termocamera e monitor del sensore di ossigeno
      • Grand M con ampio display TV da 21″ e opzione di imaging termico

      Varietà di colori per la camera di crioterapia:

      • bianco/grigio, bianco/blu, bianco/viola, bianco/rosso
      • nero/nero, nero/grigio, nero/rosso, nero/viola, nero/blu

      Scegli la tua camera di crioterapia CryoStar e goditi la sessione di crioterapia!

      White cryotherapy chamber

      Livello professionale di attrezzatura

      CryoStar ha incorporato il sistema di spruzzatura Platinum Jests che aiuta a distribuire uniformemente il vapore di azoto all’interno dell’intera camera. Il cliente avverte la stessa temperatura fredda per la parte superiore e inferiore del corpo, il che aumenta l’effetto della crioterapia. Livello professionale di apparecchiature per crioterapia per la tua azienda.

      Functions of cryoStar

      Disclaimer

      Il produttore ha informato che l’attrezzatura è un’attrezzatura per scopi di fitness o benessere esclusivamente per scopi di recupero sportivo e riabilitazione che non sono approvati dalla FDA per uso medico o altro uso che richiede la FDA. Questa non è attrezzatura medica. Il prodotto attuale non può utilizzare alcuna descrizione pubblicitaria dell’Attrezzatura dal sito Web del Produttore o altri metodi informativi come dichiarazione dei benefici sanitari dell’Attrezzatura. Il produttore non si assume alcuna responsabilità per tutte o alcune dichiarazioni relative a futures e benefici sanitari delle apparecchiature fornite a un cliente.

      cryo session

      Prodotti correlati
      Contattaci