La crioterapia migliora il sistema immunitario: camere di crioterapia VACUACTIVUS e macchine per la perdita di peso

La crioterapia migliora il sistema immunitario

Perché la crioterapia basata su camere a base di azoto liquido migliora il sistema immunitario che aiuta a combattere i virus.

 

potenziare il sistema immunitario
aumenta la crioterapia

La crioterapia è un tipo speciale di trattamento a bassa temperatura utilizzato nella riabilitazione sportiva per un rapido recupero da infortuni, ridurre l'infiammazione e gli effetti dolorosi, nonché per la perdita di peso e il magico rinnovamento del corpo. La parola crioterapia è composta da due parti: "crio", che significa "freddo", e "terapia", che significa "trattamento". L'uso dell'attrezzatura giusta per la crioterapia trasforma la scienza dell'esposizione dell'intero corpo umano a temperature estremamente basse per il recupero dei sistemi circolatorio, nervoso ed energetico in un'efficace tecnologia di guarigione. Secondo la ricerca scientifica e medica, l'efficienza ottimale delle procedure di crioterapia per tutto il corpo si ottiene ponendo il corpo a temperature fino a -120-170°C (-184-280F) per 1-3 minuti, che abbassa la temperatura di la superficie della pelle. Impulsi d'aria applicati non invasivi, brevi ed estremamente freddi diretti a un corpo umano, provocano reazioni fisiologiche che promuovono il trattamento e il recupero, che viene utilizzato in molti campi, tra cui cosmetologia, riabilitazione sportiva e medicina. Inoltre, è dimostrato che le condizioni di bassa temperatura controllata hanno un effetto analgesico a livello dei neuroni, che porta a uno stato d'animo positivo, e quindi agiscono come antidepressivi e curano i disturbi del sonno. Il trattamento crioterapico è diventato una pratica popolare sempre più utilizzata in tutto il mondo, soprattutto nella riabilitazione sportiva dove la maggior parte degli atleti professionisti utilizza la crioterapia come metodo efficace per migliorare il tono muscolare e accelerare la rigenerazione dopo un trauma. I tentativi di utilizzare la crioterapia mirano a eliminare dolori muscolari, distorsioni e gonfiori dopo danni ai tessuti molli o interventi chirurgici. La crioterapia comprende una serie di procedure: dall'uso di impacchi di ghiaccio o immersione in bagni di ghiaccio (comunemente chiamata terapia del freddo) all'uso di camere a bassa temperatura chiamate criocamere. È documentato che la crioterapia di tutto il corpo viene utilizzata quotidianamente in tutto il mondo per trattare il dolore, l'infiammazione, ripristinare l'energia, migliorare la salute e ridurre lo stress.
La crioterapia porta all'attenzione del pubblico i benefici della terapia del freddo a temperature estremamente basse. La crioterapia di tutto il corpo è una terapia nota per le sue proprietà brucia grassi e analgesiche ottenute attraverso l'esposizione a temperature ultra basse. La temperatura ultrabassa stimola i recettori della pelle, attivando la reazione del sistema nervoso centrale, che rilascia endorfine, prodotte dal corpo umano (antidolorifici naturali e migliorano l'umore). Inoltre, la crioterapia migliora la circolazione sanguigna e linfatica, allevia l'infiammazione purificando dalle tossine e dai prodotti metabolici, fornendo al sangue ossigeno e sostanze nutritive necessarie per stimolare la riparazione cellulare in tutto il corpo. Molti articoli suggeriscono che il trattamento crioterapico è stato accettato da molti famosi atleti e squadre sportive per il recupero muscolare e il trattamento degli infortuni.

Principali vantaggi della crioterapia

Potenzia il sistema immunitario
Crioterapia potenziamento immunitario

In sostanza, la crioterapia è il processo di utilizzo dei benefici terapeutici delle basse temperature. Questa forma di terapia è stata utilizzata in vari modi sin dal 1700 per ridurre il dolore e gli spasmi muscolari, accelerare il recupero, rallentare l'invecchiamento cellulare e migliorare la salute. Per decenni, gli atleti si sono immersi in barili di acqua fredda e bagni di ghiaccio, ma grazie a una recente innovazione, la crioterapia di tutto il corpo (WBC) è ora disponibile in speciali camere alimentate con azoto liquido e molto spesso presenti nei riferimenti moderni alla crioterapia. Questo tipo di terapia che utilizza il freddo estremo è stato inventato negli anni '70 in Giappone, ed è apparso negli Stati Uniti, in Europa e in altri paesi solo nell'ultimo decennio e ha guadagnato ampia popolarità tra gli atleti e le persone che soffrono di alcune malattie croniche, così come tra la gente comune e le casalinghe che non amano i bagni di ghiaccio.

Principali usi della crioterapia:

Le camere di crioterapia, pur appartenendo al gruppo delle apparecchiature associate alla riabilitazione sportiva e al benessere, hanno un'ampia gamma di utilizzi nel sistema sanitario e riabilitativo.

Lenire l'infiammazione

la crioterapia riduce il recupero muscolare
Camere di crioterapia per il recupero muscolare

L'infiammazione è il modo in cui il sistema immunitario combatte un'infezione. A volte il sistema immunitario reagisce in modo eccessivo agli stimoli, portando a un'infiammazione cronica, che è associata a problemi come cancro, diabete, depressione, demenza e artrite. Pertanto, l'infiammazione lenitiva potrebbe, tra le altre cose, migliorare la salute generale e ridurre il rischio di molte malattie croniche.

Prevenzione della demenza

Poiché la crioterapia lenisce l'infiammazione, esiste la possibilità che possa ridurre il rischio di demenza. Un documento accademico del 2012 suggerisce che la crioterapia può ridurre l'infiammazione e lo stress ossidativo associati a demenza, lieve deterioramento cognitivo e altre forme di declino cognitivo legate all'età.

Prevenzione e cura del cancro

Poiché la crioterapia di tutto il corpo lenisce l'infiammazione, esiste la possibilità che possa anche ridurre il rischio di cancro. La crioterapia medica è un modo riconosciuto per trattare alcune forme di cancro. I medici potrebbero usare la crioterapia per congelare le cellule tumorali sulla pelle o sulla cervice e talvolta per rimuovere altri tumori. C'è una teoria secondo cui le sessioni di crioterapia possono aiutare a prevenire lo sviluppo del cancro congelando temporaneamente i processi patologici.

Ridurre l'ansia e la depressione

Crioterapia delle prestazioni atletiche
Crioterapia per atleti

Sollievo dal dolore e recupero muscolare

Terapia per la gestione del dolore
antidolorifico per crioterapia

La crioterapia può ridurre il dolore muscolare e i disturbi articolari e muscolari come l'artrite. Inoltre, aiuta a guarire più velocemente gli infortuni sportivi. Per molto tempo, i medici hanno consigliato di applicare impacchi di ghiaccio su aree muscolari danneggiate e dolorose, poiché quando l'impacco viene rimosso, la circolazione sanguigna migliora, favorendo la guarigione e il sollievo dal dolore.

Le informazioni scientifiche sulla capacità della crioterapia di lenire l'infiammazione suggeriscono che potrebbe trattare i disturbi mentali associati all'infiammazione. Anche alcuni studi preliminari in campi come la crioterapia e la salute mentale supportano questa ipotesi.

Potenzia la crioterapia energetica
Sedute di crioterapia energetica

Nuova energia: il cliente avverte un'ondata di energia e un miglioramento del benessere dopo aver ricevuto le sessioni di terapia. Ecco perché molti famosi atleti raccomandano di fare sessioni di crioterapia prima dell'esercizio per migliorare la resistenza e ottenere ulteriore energia per il corpo

Ridurre i sintomi dell'eczema
Una malattia infiammatoria cronica della pelle nota come eczema può causare aree secche gravemente pruriginose sulla pelle. Nel 2008 è stato condotto un piccolo studio su persone con eczema che hanno smesso di usare droghe e hanno provato la crioterapia. Molti di loro hanno mostrato una riduzione dei sintomi dell'eczema, anche se alcuni si sono lamentati di congelamento su piccole aree della pelle.

Trattamento dell'emicrania

La crioterapia contro il mal di testa effettuata sul collo, può prevenire l'emicrania. In uno studio del 2013, gli scienziati hanno applicato la crioterapia al collo delle persone che soffrono di emicrania. Questo trattamento ha ridotto il loro dolore.

Perdita di peso

perdita di peso con crioterapia
crioterapia per perdere peso

La crioterapia da sola non causerà la perdita di peso, ma potrebbe aiutare. In teoria, raffreddare il corpo lo fa lavorare di più, attivando i suoi potenziali di recupero latenti per mantenersi al caldo. Pochi minuti al freddo possono migliorare il metabolismo per l'intera giornata. Le persone non sentono più freddo poiché il loro metabolismo si è adattato e accelerato in risposta alle basse temperature. Poiché la crioterapia aiuta con il dolore muscolare, può facilitare il recupero della forma fisica dopo l'infortunio. Questa potenziale perdita di peso è limitata alle persone che non sono in grado di esercitare a causa del dolore.

Come funziona la crioterapia?

La medicina criogenica è stata usata per centinaia di anni. La forma più comune è l'uso di bagni di ghiaccio per ridurre il gonfiore e il dolore muscolare e per accelerare la guarigione delle lesioni. A temperature ultra basse, i termorecettori cutanei vengono stimolati dalla forte energia del vapore. Quando la pelle si raffredda alla temperatura richiesta, viene attivato il ciclo di guarigione delle lesioni.
La criostimolazione provoca la costrizione dei vasi sanguigni, seguita da una rapida espansione, che ha un effetto analgesico naturale sul paziente e genera microcircolazione nella zona interessata.
GUARIGIONE NATURALE: La criostimolazione attiva le difese naturali del corpo. L'esposizione a breve termine a temperature ultra basse non influisce sulla temperatura all'interno di un corpo. Le procedure sono sicure per l'ambiente.

ANESTESIA: La criostimolazione ha un effetto analgesico sul corpo, quindi dopo la procedura il dolore si riduce significativamente. Ridurre il livello di dolore favorisce il movimento naturale. Aumentare la forza e la flessibilità delle articolazioni e delle ossa è la chiave per migliorare il processo metabolico, poiché l'infiammazione è ritardata nelle articolazioni.
CHE FA RISPARMIARE TEMPO: A differenza di altre procedure di "raffreddamento", come l'uso di impacchi di ghiaccio, in cui il paziente deve rimanere immobile per lungo tempo, le procedure di crioterapia durano fino a 3 minuti. La criostimolazione accorcia il periodo di guarigione della lesione, così gli atleti possono completare la riabilitazione prima e con meno farmaci.
PIACERE: Fare il bagno nei vapori dell'aria fredda è molto più comodo rispetto ai metodi dell'acqua fredda poiché a temperature ultra basse i vapori hanno un contenuto di umidità quasi nullo. Come bonus, il freddo innesca la produzione di endorfine chiamate ormoni della felicità, che ispira visite di follow-up.

Cryo aumenta la produzione di collagene sedute di crioterapia al collagene

Produzione di collagene aggiuntivo: Il collagene è una proteina speciale che si trova in tutti i tessuti del nostro corpo. È sintetizzato dai fibroblasti, cellule del tessuto connettivo e, come tutte le proteine, è costituito da amminoacidi. Questa proteina fornisce compattezza ed elasticità alla cartilagine, alle articolazioni, alle ossa e alle mucose. Il collagene è la base del tessuto connettivo e rappresenta un terzo di tutte le proteine del corpo e tre quarti del peso corporeo magro. Sotto l'influenza di alcuni fattori, può essere distrutto, con possibile insorgenza di varie malattie associate alla fragilità delle articolazioni e delle ossa. Con l'aumento dello stress, così come con l'età, la quantità di collagene nel corpo diminuisce, il che può portare a lesioni e malattie. Pertanto, agli atleti, agli anziani e a coloro che lamentano problemi alle articolazioni, alle cartilagini e ai tendini si consiglia di condurre ogni giorno sedute di crioterapia come supplemento per aumentare la produzione di collagene nel corpo. Possiamo ottenere questa proteina con il cibo, inoltre, il nostro corpo può produrla da solo, ma molto spesso questa quantità non è sufficiente, ed è il motivo per cui la crioterapia è un buon modo per aumentare la quantità di collagene nel corpo
miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica: i recettori della pelle percepiscono temperature estreme e innescano il naturale processo di aumento della circolazione sanguigna e del deflusso linfatico per riscaldare il corpo e mantenere la temperatura corporea normale. Vengono attivate funzioni corporee estreme, che non vengono avviate a temperatura normale e associate a funzioni vitali, il che porta all'indurimento e all'allenamento del corpo contro le influenze negative

5 1 votazione
Valutazione dell'articolo
sottoscrivi
Notificami
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Contattaci